Alasca |
7
home,page,page-id-7,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Ultimi aggiornamenti

  • Pubblicato il 23-02-2018

    Eccovi i nuovi arrivi in #emeroteca! :D
    Sono disponibili gli ultimi numeri di Film critica, Sight and sound e Film bullettin . Vieni a consultarli in #FondazioneAlasca! ;)

    #nuoviarrivi #cinema #rivistecinema #filmcritica #sightandsound #filmbullettin

  • Pubblicato il 21-02-2018

    Attendendo il programma completo del 36º Bergamo Film Meeting, vi segnaliamo venerdì 9 marzo, giornata d'inaugurazione non solo del festival ma anche della mostra "Jonas Mekas - Personale".
    A Jonas Mekas (Lituania, 1922), poeta, artista e regista, fondatore del New American Cinema Group e creatore dell’ Anthology Film Archives, sarà dedicata la sezione "Incontri: Cinema e Arte Contemporanea" del festival ;-)
    #BFM, Jonas Mekas | Una leggenda del cinema underground

  • Pubblicato il 20-02-2018

    - 18 a #BFM! L'inizio del festival cinematografico bergamasco, che si terrà dal 10 al 18 marzo, si avvicina... noi attendiamo impazienti la serata d'inaugurazione di venerdì 9 marzo, la quale ci riserva la proiezione de L'ultima risata di F. W. Murnau, sonorizzata dal vivo dal M° Gerardo Chimini :-)

    36º Bergamo Film Meeting

  • Pubblicato il 19-02-2018

    Auguri Massimo Troisi e a tutti coloro che il lunedì non ricominciano da zero, ma almeno da tre ;-)
    Lo ricordiamo con questa foto tratta dall'#archivio di #FondazioneAlasca accanto all'amico e attore Lello Arena nel film Ricomincio da tre.

    « Troisi: Chell ch’è stato è stato... basta, ricomincio da tre...
    Arena: Da zero!...
    Troisi: Eh?...
    Arena: Da zero: ricomincio da zero.
    Troisi: Nossignore, ricomincio da... cioè... tre cose me so' riuscite dint'a vita, pecché aggia perdere pure chest? Aggia ricomincia' da zero? Da tre! »
    (Massimo Troisi a Lello Arena nella scena che ispira il titolo del film)

    #troisi #film #cinema #ricominciodatre #lelloarena #Napoli #dialetto #cinemanapoletano #bday

  • Pubblicato il 19-02-2018

    Eccovi i vincitori dei BAFTA Awards, i più importanti premi per il cinema e la tv del Regno Unito, considerati gli Oscar britannici. I vincitori, al posto della statuetta d'oro degli Oscar, ricevono una maschera teatrale in 'bronzo fosforoso'.

    #bafta #uk #film #cinema #winners #tv #oscars #star #mask

  • Pubblicato il 16-02-2018

    Stasera il corso "L'universo del cinema" con Roy Menarini!

  • Pubblicato il 14-02-2018

    Buon #SanValentino a tutti gli innamorati... del Cinema! ;-)
    Splende il sole sulla nostra città che si prepara all'arrivo raggiante del suo Festival Cinematografico!
    Mancano solo 24 giorni a Bergamo Film Meeting!

    #BFM36 #cinema #film #Bergamo #livullman #bfm #festival #lovers #sun

  • Pubblicato il 13-02-2018

    Vi auguriamo buon #MartedìGrasso con questa foto del film A private Function, tratta dall'#Archivio di #FondazioneAlasca.

    "Se è giovedì grasso, nessuno problema. Se è martedì grasso, va benissimo, figurati. Se sono grasso io, tutti a rompere le scatole!" ;-)

    #cinema #film #food #carnevale

  • Pubblicato il 06-02-2018

    Oggi ricordiamo e auguriamo 'bon anniversaire' a François Truffaut!
    Uomo di cinema, ma anche di lettere. La sua vita e i suoi film sono infatti stati invasi dalla #corrispondenza, tema approfondito nel libro di Mauro Marchesini 'Il cuore, la penna e le menzogne' (acquistabile in #FondazioneAlasca oppure online).
    Eccovi un'immagine tratta dal nostro #archivio dal film La chambre verte.

    "Le lettere quindi non fanno altro che confermare la leggenda secondo cui tutto il cinema di Truffaut è un cinema d'epoca. Per rintracciare le rare oasi in controtendenza dobbiamo sbirciare dentro alcune stanze separate. Ovvero le zone dominate dalle creature prive del dono della favella. Pensiamo, per esempio, al piccolo Georges di La camera verde o al Victor di Il ragazzo selvaggio. Più che vittime di un atroce destino, questi personaggi si direbbero dei messaggeri provvisti di formula garantita. Forse sarà perchè ci suggeriscono che è il silenzio l'unico medico in grado accorrere con qualche speranza di successo al capezzale del dialogo moribondo."

    #truffaut #nouvellevague #corrispondenza #film #cinemafrancese #lacameraverde

  • Pubblicato il 05-02-2018

    Il carnevale si avvicina e per l'occasione vi proponiamo un classico, Orfeu Negro (1959) di Marcel Camus.
    Con questa pellicola il mito di Orfeo ed Euridice rivive su grande schermo, a colori e ambientato nella Rio degli anni Cinquanta, nelle favelas dei neri poveri e nel trionfo del carnevale e dei nuovi ritmi della Bossa Nova.

    "S'unirono la Donna, la Morte e la Luna
    per uccidere Orfeo con tanta sorte
    che uccisero Orfeo, l'anima della strada,
    Orfeo, il generoso, Orfeo, il forte.
    Ma le tre una cosa non sanno:
    per uccidere Orfeo, non basta la Morte.
    Tutto ciò che nasce e che visse deve morire,
    solo non muore nel mondo la voce di Orfeo."

    Questo è il coro conclusivo dell'Orfeu Negro, così come è stato scritto dallo scrittore Vinicius de Moraes, nel romanzo "Orfeo da Conceiçao" da cui è tratto il film di Marcel Camus. Il messaggio è un richiamo a nuova vita e, per noi, alla bella stagione!

    Immagine tratta dall'#Archivio di #FondazioneAlasca

Il nostro network

Servizio Civile Nazionale

Nuovi arrivi